LUIGI CARINI .-
E' nato a Gropparello ( PC ), vive e lavora a a Piacenza, Ha frequentato l’Istituto d’Arte Gazzola di Piacenza. Ha partecipato a numerosi concorsi ed ha tenuto mostre, sia personali che collettive, in varie città del nord Italia. Artisticamente vanta un prestigioso curriculum con qualificati interventi critici.
La sua espressione, basata su di un solido impianto grafico-compositivo appartiene senza dubbio all'area post-impressionista per la straordinaria capacità di saper cogliere sensazioni e atmosfere, ma sovente il suo sguardo riesce a “fermare” e cogliere dettagli e particolari con tale efficacia e precisione da rasentare l'Iperrealismo. Innamorato della natura, l'artista piacentino ci rende così immagini straordinarie e uniche delle vallate, delle campagne che circondano il Po e la Trebbia, di sperduti e solitari casolari di collina.
Pittura dominata dal silenzio e dalla quiete dove il tempo sembra essersi fermato per concedere a noi, poveri mortali, qualche momento di riflessione e meditato silenzio.
In ogni sua opera traspare sempre, in modo chiaro ed evidente, una grande emozione ed un autentico sentimento che spesso riescono a trasformarsi in sintesi formale, in puro e sentito atto creativo. Luigi Carini. Nei suoi paesaggi spicca con evidenza una natura non ancora contaminata dalla mano dell'uomo, in grado di suscitare suggestioni che vanno al di là del tempo e dello spazio